Italian English French German

Ormea

Tipico dei pascoli alpini, specialmente dell'alta Val Tanaro ma anche, un tempo, di alcune piccole zone limitrofe della parte meridionale della provincia di Cuneo. È un formaggio ricco di aromi floreali e dalla pasta morbida e compatta, di colore avorio-paglierino per il tipo fresco e più asciutta e giallo oro per quello stagionato.

 

Viene prodotto nel periodo d'alpeggio (da Giugno a Settembre) ed è "parente prossimo" dei più conosciuti Bra, per la tecnica di produzione, e Raschera, per i profumi ed il gusto, che derivano da mandrie di razza piemontese che si nutrono su pascoli che subiscono l'influsso del vicino Mar Ligure.

Ha forma cilindrica di altezza variabile tra gli 8 ed i 12 cm, diametro di circa 25 cm, scalzo convesso e peso medio di circa 6 Kg. La crosta è liscia, di colore variabile dal paglierino all'ocra man mano che procede la stagionatura. È in corso l'iter per l'inserimento nell'elenco dei P.A.T.

Condividi

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.