Italian English French German

Bando filiere PIF n. 1.2017 - op. 4.1.1 e 4.2.1

Bando pubblico multioperazione per la selezione di progetti integrati di filiera (PIF) operazioni 4.1.1 e 4.2.1. Il presente bando è finalizzato a sostenere la realizzazione di progetti integrati di filiera (PIF) a cui devono partecipare, contemporaneamente ed in forma congiunta, più soggetti, ciascuno dei quali realizza un intervento nella propria azienda non soltanto per conseguire un proprio vantaggio diretto, ma anche per favorire la competitività della filiera nel suo complesso e, indirettamente di tutte le imprese che vi aderiscono.

Beneficiari operazione 4.1.1: operatori agricoli in possesso di qualifica di imprenditori agricoli professionali o coltivatori diretti che inoltre risultino “agricoltori attivi” in base ai dati del fascicolo aziendale, sia persone fisiche che persone giuridiche, singoli o associati. È necessario il possesso di partita IVA riferita al settore dell’agricoltura e, salvo che per le aziende rientranti nei limiti di esenzione ai sensi della normativa di settore, l’iscrizione al Registro delle imprese presso la Cciaa.

Beneficiari operazione 4.2.1: micro e piccole imprese definite ai sensi della raccomandazione CE 2003/361 e decreto del Ministro dello sviluppo economico del 19.04.2005 attive nel settore della trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli di cui all’allegato I del TFUE, esclusi i prodotti della pesca.

Data di pubblicazione del Bando: venerdì 21 luglio 2017.

Scadenza per la presentazione delle domande di contributo per via telematica, tramite l'applicativo di Sistema Piemonte: lunedì 16 ottobre 2017, ore 12.00.

Bando filiere PIF n. 1.2017

Allegati in formato pdf

Allegati al Bando in formato word ed excel per la compilazione:

Documenti in consultazione:

- Allegato I - elenco previsto dall'articolo 38 del trattato sul funzionamento dell'Unione Europea.

- Elenco zone montane ai sensi dell'art. 32 del regolamento n. 1305 individuate nel documento "Classificazione e ripartizione del territorio regionale fra montagna, collina e pianura", allegato 8 del PSR 2014 - 2020.

Gli uffici del G.A.L. sono a disposizione per informazioni e chiarimenti all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. al quale si prega di fare riferimento per delucidazioni e dubbi che dovessero sorgere. Sarà cura degli operatori del G.A.L. Mongioie rispondere alle osservazioni nel minor tempo possibile.

Comunicato stampa

 

Condividi

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.