Italian English French German
Print Friendly, PDF & Email

Bando pubblico per la creazione di nuove imprese per il potenziamneto dei servizi per il turista n. 2.2019 - operazione 6.2.1.

Il presente Bando concede un sostegno sotto forma di premio all’insediamento di nuove microimprese, ai sensi racc. UE 2003/361/CE, non agricole, finalizzato al rafforzamento dell’offerta turistica di accoglienza e di servizio per il turismo.

Gli aspiranti imprenditori dovranno presentare un Business Plan validato dagli sportelli creazione d’impresa regionali (MIP) ed un Piano Aziendale redatto sul modello dell’Allegato 2 del bando che descriva in modo completo ed esaustivo il progetto di nuova impresa.

Beneficiari:
persone fisiche che avviano una nuova attività con sede operativa in area G.A.L.: disoccupati, inattivi (persone che non sono attualmente occupate e non sono alla ricerca attiva di lavoro), occupati - di età compresa tra i 18 e i 61 anni, che intendono avviare un’iniziativa imprenditoriale / di lavoro autonomo collegata al turismo rurale, con sede operativa in Area GAL.
- microimprese non agricole di recente costituzione costituite da massimo 180 giorni  - farà fede la data di iscrizione al Registro imprese della Camera di Commercio - al momento della presentazione della domanda di partecipazione al bando che non abbiano seguito o concluso positivamente il percorso di assistenza ex ante del Programma Mip. 

Data di pubblicazione del Bando: venerdì 15 novembre 2019.

Scadenza per la presentazione delle domande di contributo per via telematica, tramite l'applicativo di Sistema Piemonte: venerdì 20 marzo 2020, ore 12.00; prorogata a lunedì 31 agosto 2020, ore 12.00prorogata a giovedì 31 dicembre 2020, ore 12.00; prorogata a venerdì 29 gennaio 2021, ore 12.00.

 

Bando e allegati per la creazione di nuove imprese n. 2.2019

Modifica dell'art. 5 del Bando "Beneficiari"

Modifica dell’art. 7 del Bando “Risorse finanziarie disponibili”, nella parte relativa al termine di validità della graduatoria

Allegati al Bando n. 2 e 3 in formato word, per la compilazione

Masterplan

Proroga del termine per la presentazione delle domande di sostegno a lunedì 31 agosto 2020, ore 12.00, deliberata dal Consiglio d'amministrazione del G.A.L. MONGIOIE in data 18 febbraio 2020.

Proroga del termine per la presentazione delle domande di sostegno a giovedì 31 dicembre 2020, ore 12.00, deliberata dal Consiglio d'amministrazione del G.A.L. MONGIOIE in data 27 maggio 2020.

Proroga del termine per la presentazione delle domande di sostegno a venerdì 29 gennaio 2021, ore 12.00, deliberata dal Consiglio d'amministrazione del G.A.L. MONGIOIE in data 2 dicembre 2020.

Graduatoria del Bando n. 2.2019 - operazione 6.2.1 - pubblicata in data 5 maggio 2021

Aggiornamento ad ottobre 2021 della Graduatoria del Bando n. 2.2019 - operazione 6.2.1

 

AVVISO:  con riferimento al conteggio del termine dei 180 giorni “microimprese non agricole di recente costituzione costituite da massimo 180 giorni” di cui all’art. 5 “BENEFICIARI”, si comunica che come da quesito inviato alla Regione Piemonte ed alla successiva risposta ottenuta, nel computo dei 180 giorni devono essere aggiunti i giorni di interruzione dal 23 febbraio al 3 maggio 2020 di cui al decreto 17 marzo 2020 all'art. 103 che ha disciplinato “Sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi ed effetti degli atti amministrativi in scadenza”.

 

Comunicato stampa Bando per la creazione di nuove imprese n. 2.2019

Gli uffici del G.A.L. sono a disposizione per informazioni e chiarimenti all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. al quale si prega di fare riferimento per delucidazioni e dubbi che dovessero sorgere. Sarà cura degli operatori del G.A.L. Mongioie rispondere alle osservazioni nel minor tempo possibile.

 

Obblighi comunicazione e informazione (targhe e cartelli)

 

Informativa antimafia

Condividi

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Print Friendly, PDF & Email